Downloads Occupazione Dove Siamo
 
El navegador senza flash Soporta
Abengoa inaugura impianto di produzione di bioetanolo da MSW utilizzando la tecnologia Geiserbox ® AMBIENSYS

      Il 26 giugno tecnologia ABENGOA azienda (ABG.MC) ha aperto l'impianto di dimostrazione della tecnologia di smaltimento di biocarburanti (W2B), con capacità di trattare 25.000 tonnellate di rifiuti solidi urbani, e di produrre fino a 1,5 milioni di litri di bioetanolo adatto come combustibile.

L'impianto dimostrativo, situato in Babilafuente (Salamanca), utilizza la tecnologia sviluppata da Abengoa W2B per i biocarburanti di seconda generazione provenienti da rifiuti solidi urbani mediante trattamento di fermentazione e idrolisi enzimatica, ha detto la società in un comunicato.

Durante la lavorazione, i rifiuti solidi urbani è trattata con il processo di risanamento attivo utilizzando la tecnologia Geiserbox® sviluppata da Ambiensys trasformando del materiale organico in fibra, cellulosa ed emicellulosa ricco organico, che sarà poi convertito in etanolo.

Abengoa osserva che la produzione di bioetanolo da rifiuti solidi urbani è un importante progresso tecnologico nel modello di gestione dei rifiuti, in quanto consente di aumentare la velocità di recupero e ridurre al minimo l'impatto ambientale, la creazione di grandi benefici per la società. Si tratta di una fonte pulita e rinnovabile che contribuisce a ridurre la dipendenza dai combustibili fossili e l'emissione in atmosfera di emissioni di gas serra per chilometro del 70%. Massimizza anche il recupero della frazione organica dei rifiuti solidi urbani e impedisce fuoriuscite di oltre il 80% dei rifiuti.

 Vai direttamente alle news:

 

ABC

 

 

 


Avinguda de les Corts Catalanes 13,2D 08173 Sant Cugat del Vallès Barcelona (SPAIN) Tel. +34 93 713 22 34 Fax. +34 93 712 39 92info@ambiensys.esNote Legali